Mi piace abbinare la mia personalità all’arancione, un colore acceso, vivace ed energico ma allo stesso tempo accogliente e caldo. Non è un caso che il mio symbol di riferimento sia proprio il Sole, la stella che ogni giorno splende e porta luce sulla mia terra, la Sardegna. I miei due generi musicali preferiti sono l’Hip-Hop e la Techno, il primo per il suono ruvido e i testi conscius, il secondo per il ritmo e il movimento.


Marrone: il colore della tavola su cui serviamo le pietanze, lo stesso oggetto che durante le festività natalizie ci unisce ai nostri cari mentre degustiamo i piatti tra una chiacchiera e l’altra.

 

 


Se penso al cibo, penso subito al dolce e mi torna alla mente il profumo dei frutti di bosco, un profumo zuccherato e leggero dal gusto fresco e intenso.


Come non scegliere una canzone natalizia per questo articolo? Gwen Stefani e Blake Shelton sono la coppia perfetta per un Natale felice e divertente allo stesso tempo.


Mi piace abbinare la mia personalità all’arancione, un colore acceso, vivace ed energico ma allo stesso tempo accogliente e caldo. Non è un caso che il mio symbol di riferimento sia proprio il Sole, la stella che ogni giorno splende e porta luce sulla mia terra, la Sardegna. I miei due generi musicali preferiti sono l’Hip-Hop e la Techno, il primo per il suono ruvido e i testi conscius, il secondo per il ritmo e il movimento.


 

Il rosso intenso che solo una bevanda come il vino riesce a mostrare, un rosso vivo, acceso, che evoca allo stesso tempo passione e tradizione.


Il profumo di un buon vino, la fragranza che si può assaporare mentre si fa ossigenare nel suo bicchiere, l’aroma che si percepisce qualche istante prima della degustazione.


Chapeau è una canzone leggera ma frizzante allo stesso tempo, l’ideale per leggere questo articolo in cui la creatività si unisce al vino, una bevanda adatta sia alla degustazione in momenti solitari che con amici e parenti.


Mi piace abbinare la mia personalità all’arancione, un colore acceso, vivace ed energico ma allo stesso tempo accogliente e caldo. Non è un caso che il mio symbol di riferimento sia proprio il Sole, la stella che ogni giorno splende e porta luce sulla mia terra, la Sardegna. I miei due generi musicali preferiti sono l’Hip-Hop e la Techno, il primo per il suono ruvido e i testi conscius, il secondo per il ritmo e il movimento.


 

Il bianco dell’acqua fresca che scorre sul ghiaccio: dalla fonte fino ai piedi della montagna innevata.


Il profumo di una sorgente, immersa nella natura. Il profumo del muschio e dell’erba bagnata. Il profumo degli alberi che muovono le chiome al vento e del sottobosco che si rinfresca con la rugiada al mattino.


Una canzone che invita alla pazienza, alla calma e alla serenità. Stati d’animo che anche una giornata piovosa può regalare.


Amo il Rosso. Il rosso del vino e delle ciliegie. Il rosso delle scarpe di Dorothy nel Mago di Oz, del sangue, del fuoco e dei tramonti d’estate. Il rosso è passione nel fare ciò che si ama. E’ forza vitale ed energia. E’ Amore, entusiasmo e forza di volontà. Ho un animo rock, ma amo diversi generi. La mia canzone preferita è sempre legata a un periodo. Band del cuore? Sicuramente Black Sabbath. Il mio profumo è quello del Ginepro, legato alla mia terra, al mare e all’odore di un legno antico. Ricorda mercati speziati in terre lontane e tessuti luccicanti.


Green – verde come un cibo più salutare, un’attenzione ai prodotti locali, alla carne e al pesce,  alle nuove tendenze VEG  e la nuova consapevolezza  nel campo della ristorazione che offre maggior spazio alla cura della persona e al benessere


 

Quale profumo migliore di una pizza appena sfornata che avvolge i commensali nei migliori ristoranti italiani? Siete d’accordo?


In questo bellissimo  brano di Billy Joel, il cibo apre le porte della memoria e del ricordo in uno scenario tipico del ristorante italiano e della sua convivialità. Quale canzone migliore per accompagnare un piatto di spaghetti e un bicchiere di vino rosso … e questo articolo con le nuove tendenze che ci aspettano?


Site Footer