panettone fiasconaro firmato dolce e gabbana

Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.


Il rosso e il giallo, i colori vivaci dei carrettini siciliani che animano le confezioni del panettone Fiasconaro firmato D&G.

panettone fiasconaro firmato dolce e gabbana


Profumo del Sud, della Sicilia, terra amata da Domenico e Dolce, terra di miti e leggende, arte e cultura. Profumo di agrumi che guardano il mare, di gabbiani che volano alti nel cielo e di zafferano. Profumo di pistacchi mangiati da un bambino per strada.

panettone fiasconaro firmato dolce e gabbana


La melodia ideale per gustarvi il vostro panettone firmato D&G la notte della Vigilia vicino al camino.


Il mio colore è il verde, come le sfumature del mare e gli occhi che non hanno mai lo stesso colore. Adoro le acque profumate dal tocco leggero e le note di cocco e vaniglia. Quando sono indecisa su che musica ascoltare saltello a ritmo di rock ‘n’ roll.


Bianco e nero: latte e caffè


Un metodo di preparazione alternativo per gustare l’aroma del caffè


Colonna sonora per guidare per ore … dopo aver bevuto un buon caffè

 

 


Il mio colore è il verde, come le sfumature del mare e gli occhi che non hanno mai lo stesso colore. Adoro le acque profumate dal tocco leggero e le note di cocco e vaniglia. Quando sono indecisa su che musica ascoltare saltello a ritmo di rock ‘n’ roll.


Colori vintage e atmosfere calde: il perfetto ritrovo per una serata con gli amici


Il profumo dell’espresso, rito irrinunciabile del fuori casa


Ascoltare della buona musica elettronica è un modo per decomprimere e rilassarsi, proprio come concedersi un’ottima parentesi food


Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.


Il blu, perché essere nomade digitale è come tuffarsi nel profondo blu ed esplorare e conoscere ogni giorno nuove cose.

come diventare un nomade digitale


Profumo di vita, energia, creatività, viaggi, intraprendenza, decisioni presi all’ultimo minuto. Profumo di avventura.

come diventare un nomade digitale


Essere nomade digitale è una scelta anticonformista come questa canzone dei Queen.


Site Footer