Pesto alla siciliana: storia, ricette e varianti di una prelibatezza nostrana

Un dolce omaggio del grande Pino Daniele alla Sicilia.


Profumi di Sicilia, agrumi baciati dal sole e mare accarezzato dal vento.

pesto alla siciliana


Il colore delle mandorle, quella tinta tenue, soave ed avvolgente, che rende delizioso il pesto alla siciliana.

pesto alla siciliana


Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.


pesto alla siciliana
credits: ricette di gusto

Quando si parla di tipi di pesto, il pesto alla siciliana è senza dubbio in cima alla classifica dei sughi più saporiti. E’ un sugo profumato, gustoso e capace di portare in tavola tutti i colori e i profumi di una terra che, in quanto a ingredienti, ha davvero molto da regalare.

Nato dal legame tra il basilico genovese e i prodotti tipici della Sicilia, il pesto alla siciliana si arricchisce con i pomodori, le mandorle e, a seconda della zona, della ricotta. E’ perfetto per condire qualsiasi tipo di pasta, tra cui le tipiche “busiate” artigianali, ovvero una tipologia di pasta fresca molto diffusa nella parte occidentale della Sicilia, dalla forma lunga e attorcigliata, perfetta per accogliere il sugo.

Il pesto alla siciliana esiste in innumerevoli varianti: sono moltissime le ricette tradizionali e ogni città ne ha una tutta sua di cui ne va fiera.

pesto alla siciliana
credits: Il giornale del cibo

Una delle varianti più  note è il pesto alla trapanese, tipico di Trapani. Questo sugo può essere usato sia per condire la pasta, ma anche per fare delle ottime bruschette di pane tostato da servire come antipasto.

Nel trapanese si usa mangiare questo piatto durante le scampagnate, come le feste comandante del 25 aprile o del primo maggio.

Sembra che la storia del pesto trapanese ci porti lontano, agli scambi che avvenivano nel porto di Trapani dove approdavano i mercanti genovesi diretti a Oriente. Ed è in questo incontro tra culture che la ricetta della “agliata ligure”- un condimento crudo fatto a base di noci e aglio- si trasformò in quella trapanese, con la sostituzione di alcuni ingredienti con quelli della tradizione gastronomica trapanese, come le mandorle.

Gli ingredienti del pesto sono semplici e tipici del territorio siciliano: pomodori ramati, aglio, abbondante olio extravergine di oliva, mandorle sgusciate, un bel mazzetto di basilico, un po’ di menta, sale e pecorino solo se gradito.

pesto alla siciliana
credits: vita donna

Se vuoi suggerirci qualche ricetta con pesto alla siciliana, lascia un commento. Se la cucina è la tua passione, segui la sezione food del nostro blog per scoprire curiosità, news e gustosi approfondimenti.

Fonte: Sicilia Agricoltura

Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer