Barilla per i diritti civili: quando il potere del design incontra la pasta

Una melodia greca e un buon piatto di spaghetti Barilla.


Profumo di spaghetti al pomodoro, ma anche di libertà di amare chi si vuole e vivere la vita come si vuole.

Barilla per i diritti civili


Il blu, il colore della pasta Barilla.

Barilla per i diritti civili


Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.


Barilla per i diritti civili
Credits: Barilla

Barilla per i diritti civili e nuovo straordinario design per il pacco di pasta spaghetti: ecco ciò che ricorderemo quest’anno del World Pasta Day. Siete curiosi di saperne di più?

In occasione dell’evento annuale Pasta World Championship, tenutosi a Milano il 24 e 25 ottobre, l’illustratrice Olimpia Zagnoli ha creato una confezione inedita per gli Spaghetti Nº5 di Barilla che è un’omaggio alla tolleranza e al rispetto per la diversità di orientamento sessuale.

Oltre 18 chef emergenti provenienti da tutto il mondo si sono sfidati per contendersi il titolo di Master of Pasta. L’evento era lo scenario ideale per presentare lo speciale packaging d’autore Barilla. 

Il feeling tra Olimpia Zagnoli e Barilla non è recente, ma dura da anni.

Barilla per i diritti civili
Credits: Barilla

Lo stile dell’artista stile è semplice e gioioso, come gli spaghetti al pomodoro! L’immagine che ha creato per Barilla è un messaggio d’amore e inclusione, di accettazione e uguaglianza, complicità e fantasia.

Il disegno della Zagnoli ritrae due donne, una coppia di amanti, che condividono un piatto di spaghetti a tarda notte. Si tratta di una forma di espressione semplice e potente, oltre ad essere una celebrazione autentica di creatività e libertà che accomuna campi diversi come l’arte, il cibo e i diritti civili.

L’illustrazione presenta linee semplici e decise, dai colori forti e a contrasto, che diventano protagonisti sullo sfondo blu tipico dei pacchi di pasta Barilla secondo lo stile originale della disegnatrice che collabora con importanti testate giornalistiche e con rinomati brand della moda.

Sono lontani anni luce le polemiche relative alle dichiarazioni del 2013 dell’amministratore delegato Guido Barilla che, rispetto al tema delle famiglie omosessuali, aveva manifestato la netta preferenza dell’azienda per la “famiglia tradizionale”. Oggi Barilla collabora con numerose organizzazioni per supportare i diritti delle comunità LGBTQ + come Catalyst, GLAAD e The 30% Club.

Barilla per i diritti civili
Credits: Barilla

Se ti piaciuto questo articolo su Barilla per i diritti civili, lascia un commento e condividilo sui social.

Fonte: Elle Decor

Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer