Cucina a vista: una scelta vincente per chi ha i requisiti giusti


Spezie profumate e contenitori dall’inconfondibile sapore etnico


Un banco traboccante di specialità invitanti e colorate


Il mio colore è il verde, come le sfumature del mare e gli occhi che non hanno mai lo stesso colore. Adoro le acque profumate dal tocco leggero e le note di cocco e vaniglia. Quando sono indecisa su che musica ascoltare saltello a ritmo di rock ‘n’ roll.


Il cibo, si sa, è spettacolo, e la gestualità dello chef è ormai parte integrante del piacere del buon cibo. Questa tendenza ha molti volti: non solo quelli dei cuochi più famosi, ma anche la passione per lo show cooking e le tendenze dominanti in fatto di arredo di locali e ristoranti. Tra queste c’è la cucina a vista: non solo questione di design, evidentemente, ma un vero e proprio statement. Ebbene sì, perché eliminare le barriere con il pubblico e svelare i propri segreti presuppone una certa dose di sicurezza.

Esibire una cucina a vista è una scelta impegnativa: oltre a richiedere un maggiore investimento – non solo per il layout del locale, ma anche per la scelta delle attrezzature – richiede, infatti, una perfetta coordinazione tra i membri della brigata di cucina. Ogni gesto deve essere calcolato e sincronizzato al millimetro, per non rischiare passi falsi.

Da non sottovalutare, poi, l’aspetto dell’igiene: i banchi e le superfici di lavoro devono essere mantenuti perfettamente puliti e ordinati. Realizzare una cucina a vista non è solo una scelta estetica, pensata per rendere più coinvolgente l’esperienza dell’ospite, ma anche un fatto di qualità e una dimostrazione della cura dedicata al servizio.

Non tutte le attività, evidentemente, sono egualmente scenografiche: ammirare l’assemblaggio finale e la cottura dei cibi non è lo stesso che assistere al lavaggio delle stoviglie: ecco perché è necessario creae aree specifiche per lo stoccaggio delle materie prime e per le attività meno ‘suggestive’. Particolare attenzione, poi, va dedicata agli impianti di aspirazione e di aerazione per evitare la diffusione dei fumi prodotti dalla cottura.

Tra i punti di forza di un locale c’è anche il giardino o la veranda dove servire i piatti o l’aperitivo. Anche in questo caso l’aspetto estetico ha un’importanza fondamentale, senza tralasciare naturalmente la funzionalità e il comfort degli ospiti. Il compromesso ottimale è dato dai tetti telescopici, dalle verande retrattili e dalle coperture per ristoranti firmate Lasp System: design accattivante, materiali resistenti e versatilità di utilizzo convivono nello stesso prodotto, per rivoluzionare lo spazio esterno e viziare gli ospiti in tutte le stagioni!

Il mio colore è il verde, come le sfumature del mare e gli occhi che non hanno mai lo stesso colore. Adoro le acque profumate dal tocco leggero e le note di cocco e vaniglia. Quando sono indecisa su che musica ascoltare saltello a ritmo di rock ‘n’ roll.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer