Food business: scegli i giusti canali social per una presenza online di successo

Mentre pensate agli affari food, ascoltate questa canzone super cool tormentone dell’estate.


food business

Profumo di idee, di genialità e fiuto per gli affari.


food business

Il colore del caffè, dell’energia, della forza delle idee.


Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.


food business

I social media non sono l’oggetto del tuo food business, ma il mezzo per diffonderlo. Servono per attrarre audience e comunicare con i clienti. La scelta del canale social è fondamentale: ogni social ha un suo target e un suo modo di utilizzo ottimale. Ma come orientare la tua scelta? Il primo step è valutare questi fattori:

  • tipo di attività
  • tipo di contenuto che si vuole pubblicare (articoli, foto, video)
  • rapporto di audience desiderato

Facebook

Con ben oltre un miliardo di utenti attivi, Facebook è il social più popolare. E’ opportuno creare una pagina aziendale e garantire una frequenza di pubblicazione contenuti, oltre che monitorare commenti e recensioni negative.

Twitter

Per il settore food è un social fresco ed immediato (tutto in 140 caratteri), ideale per linkare eventi, notizie. La sua forza sono gli hashtag # e le mention @. La diffusione dei contenuti è rapida e capillare.

Instagram

Nel mondo food è il social media ideale per comunicare e fare visual marketing con le immagini. Il foodporn è praticamente nato qui. E’ il mezzo ideale per creare una connessione emozionale con la tua food community. Occorre molta cura per emergere e bisogna distinguersi dalla massa con uno stile personale e pubblicando contenuti né troppo banali né troppo ricercati.

YouTube

Ottimo per pubblicare le videoricette e i backstage della tua produzione. Usalo solo se il tuo piano marketing te lo consente ed hai tempo e risorse costanti da dedicare alla pubblicazione di video di qualità.

Per il food business, è essenziale anche conoscere bene come usare la psicologia del menu. 

Se ti è piaciuto il nostro articolo, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

food business
Credits: tallinhotels.com

Noi di LASP System lavoriamo a stretto contatto con i ristoranti di tutto il mondo, per i quali realizziamo coperture per esterni su misura dal design innovativo ed elegante. Consulta il nostro sito per saperne di più!

 

Fonte: Hungry for Milano

Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.

Leave a reply:

Your email address will not be published.

Site Footer