Scopri i 5 piatti tipici di New York e dove gustarli in città

Nella città che non dorme mai, dove ogni sogno è possibile, nella giungla d’asfalto dove cuori, vite ed emozioni si incrociano ogni giorno, tra i grattacieli che oscurano il sole, la metro affollata, le vie colme di turisti e le strade che odorano di pizza, hot-dog, sogni e speranze.


piatti

Camminando per le vie di New York siamo invasi da tanti profumi diversi : di cucina messicana, italiana, cinese, francese… ma le strade della Grande Mela non profumano solo di pizza, hot-dog, e sushi, ma di sogni, speranze e desideri di milioni di uomini che inseguono il sogno americano.


piatti

New York è un tripudio di colori forti, accesi, brillanti, energici come quelli della Pop-Art.


Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.


piatti

È risaputo che la cucina americana non esiste come vera identità culturale. Esiste piuttosto un melting-pot culinario che nel corso dei decenni ha dato vita a piatti che oggi sono identificati con la città di New York e che sarebbe un vero peccato durante un viaggio nella Grande Mela non assaggiare.

Scopriamo insieme i 5 piatti da provare assolutamente a New York e dove trovarli :

HOT DOG : Il piatto più celebre di New York non viene servito in un piatto. E’ semplice, ma incredibilmente amato. E’ formato da un panino di tipo allungato imbottito con una salsiccia di tipo würstel e con salse a scelta tra senape, ketchup o maionese. Camminando per le strade non è difficile imbattersi in foodtruck o carrettini, ma è possibile trovarlo anche nel menù di ristoranti come il Gray’s Papaya. Senza dubbio il più famoso è quello di Nathan’s a Coney Island.

piatti

MAHNATTAN CLAM CHOWDER : E’ una zuppa di vongole che nella versione originale aveva il latte al posto del pomodoro e quindi presentava un aspetto biancastro. Nella ricetta newyorkese la zuppa è rossa, ma sempre arricchita con patate e cipolle. Oggi la si può gustare da Randazzo’s a Brooklyn.

piatti

EGGS BENEDICT : Nate per la colazione, ora sono l’elemento di punta del brunch newyorkese (qui trovate il pezzo dedicato al bruch di Los Angeles). Il piatto consiste in due fette di muffin inglese tostate, sopra le quali poggiano bacon croccante, due uova in camicia e salsa olandese (ottenuta con tuorli d’uovo e burro). Si possono gustare un po’ ovunque, ma il posto consigliato è Elephant & Castle sulla Greenwich Avenue, dove potete trovare curiose varianti (con mele e sciroppo d’acero o con pancake di patate).

piatti

NEW YORK CHEESECAKE :  La versione newyorkese di questo dolce si distingue per l’uso della panna acida. La consistenza è liscia, densa e cremosa; è accompagnata da fragole e cioccolato. Una delle migliori della Grande Mela è quella servita da Eileen’s Special Cheesecake, in Cleveland Place.piatti

PIZZA : New York è il luogo dove viene consumata più pizza al mondo (e anche la città dove questo piatto è più fotografato!). La versione rivisitata è chiamata New-York Style pizza ed è anche la più venduta in oltre 400 ristoranti in città. Vi consigliamo di gustarla da Lombardi’s o da Di Fara Pizza 1424 Avenue J. a Brookyln.

piatti

A proposito della Grande Mela, avete già letto l’articolo del nostro ultimo lavoro per il Moxy Hotel di New York?

Il rosso è il colore della mia anima, perché sono una donna decisa, combattiva, forte e passionale. Chanel n°5 è il profumo che amo perché gelsomino,rosa, muschio si combinano in un boquet provocante per uno stile eterno. La mia musica è il Jazz, perché il bello della vita sta nell’improvvisazione.

Site Footer